Contattaci: 0044 207 0962 735

Our Blog

Riflettori Su Londra Hackney

 Londra Hackney

Londra Hackney è un quartiere che si trova nella zona nord est di Londra ed è confinante con la City e con i quartieri di Tower Hamlets e di Islington.

londra hackney

Al suo interno vi sono Shacklewell, Shoreditch, Manor House, Finsbury Park, London Fields, Hoggston, Hackney Central, Homerton, Hackney Marshes, Hackney Downs, Haggerston, Hackney Wick, Bethnal Green e Dalston, ove vi vivono 270.000 abitanti.

Pur essendo come quartiere di Londra il terzo maggiormente popolato, vi sono sessantadue parchi, dei quali sette hanno ottenuto la prestigiosa bandiera Verde tanto per il loro mantenimento quanto per la pulizia, risultando, quindi, essere il quartiere più verde.

In considerazione dei miglioramenti continui della rete dei trasporti pubblici e dei prossimi collegamenti con la Crossrail, il quartiere di Hackney è divenuto sempre più uno dei luoghi più interessanti per fare investimenti immobiliari a Londra.

In considerazione del fatto che la municipalità locale ha adottato una politica di facilitazioni per i residenti e per livelli occupazionali alti, come pure la realizzazione di migliaia di nuove case, tutto ciò ha reso Hackney una meta avvincente non solo per coloro i quali ci vogliano vivere, ma pure per coloro che hanno intenzione investire in questa zona di Londra e mettere, in maniera sicura, a reddito del denaro.

Hackney è il quartiere con la maggiore presenza di nuove imprese rispetto a tutta Londra, oltre che essere il fulcro del business tecnologico. Di particolare interesse è la zona artigianale, la quale trova il suo sviluppo lungo il corso del fiume Lea, e dove operano più di tremila persone.

È anche da annotare come nel triennio 2010 – 2013 le imprese che si occupano del settore tecnologico, hanno qui investito un qualcosa come oltre un milione e mezzo di sterline.

Londra Hackney

Rinomato centro tessile nell’Ottocento, il quartiere di Hackney oggi è intenzionato a ridare valore anche questo settore. Il comune, non per nulla, ha deciso uno stanziamento di 10 milioni di sterline al fine di poter riportare in auge il settore della moda, realizzando l’Hackney Fashion Hub, una nuova accademia che propone sia corsi sia stage ma anche tirocinio di un livello molto alto a favore di chi si vuole formare professionalmente propriamente nel settore del design e del tessile.

londra hackney

Londra Hackney

Inoltre, la realizzazione prevista nei prossimi anni di 16.000 nuove abitazioni, concorrerà ad un ulteriore incremento della popolazione nel quartiere di Hackney, specialmente nelle zone di Hoxton, Dalston, Manor House e Shoreditch, quest’ultima area da qualche anno già di tendenza per quanto verte l’arte.

Per quanto riguarda il mercato immobiliare, le case vittoriane e georgiane di storica memoria, perlopiù sono state suddivise in appartamenti, e questo proprio per rispondere alla sempre crescente domanda abitativa. Anche le vecchie case popolari, le note council houses, sono state interamente ristrutturate divenendo degli appartamenti di un ottimo livello.

I vecchi magazzini in disuso, invece, sono stati trasformati in deliziosi loft, ove è stato conservato integro il fascino grazie all’opera di artisti e di studi di designers, divenendo, perciò, delle abitazioni di tendenza.

È evidente, quindi, come sia ampia la scelta tanto per tipologia quanto per budget.

Vediamo, pertanto, quali sono nel quartiere di Hackney i costi medi di una abitazione:

  • Trilocali 590.000 sterline
  • Bilocali 450.000 sterline
  • Monolocali 270.000 sterline

Invece, le rendite mensili medie riguardanti una proprietà concessa in affitto sono:

  • Trilocali 1.950 sterline
  • Bilocali 1.600 sterline
  • Monolocali 1.700 sterline

 

Gli indirizzi maggiormente ricercati a Londra Hackney

Le zone del quartiere di Hackney che sono più ricercate e ambite, sono quelle vicino a London Fields, un gigantesco parco che è risalente al 1540 al cui interno si trovano un campo da cricket, piscine e altre strutture sportive, come pure Lavender grove, Parkholme Road, Dalston lane e Mare Street.

Trasporti – Il quartiere di Hackney, servito dalla Piccadilly line della metropolitana e con molte stazioni dell’overground, è ottimamente collegato con tutta Londra. Molto pratici sono poi gli aeroporti di London City e di Stansted. Le stazioni ferroviarie di Hackney Central e di Dalston, invece, collegano il quartiere con le zone extraurbane.

Istituti di istruzione – Hackney garantisce una buona scelta scolastica vista la presenza di 86 scuole elementari e 42 superiori. Tra le più note la City Academy, la London Fields Primary School che ha conseguito il punteggio massimo tra tutte le scuole non solo del quartiere, ma dell’intera Londra. Per quanto riguarda l’università è da sottolineare la presenza della Accademia della Moda e del Central College of London.

Parchi e aree verdi – Il Victoria Park e London Fields sono rinomate e prestigiose aree verdi che abbelliscono ancor di più tutto il quartiere.  Victoria Park è stato completamente rinnovato con un intervento costato 12 milioni di sterline. Altre aree verdi importanti sono Springfield Park, Hackney Marshes e Clissold Park.

Musei – Di interesse particolare è il Geffrye Museum, dedicato alla casa e a quelli che sono stati i suoi sviluppi nel corso dei secoli, e il Childhood Museum, un museo dedicato, invece, all’infanzia.

londra hackney

 

No Comments

Leave a Comment