Contattaci: 0044 207 0962 735

Our Blog

Riflettori Su Londra Knightsbridge

Londra Knightsbridge Riflettori Sul Quartiere

L’esclusivo quartiere di Londra Knightsbridge è appartenente al quartiere di Chelsea e di Kensington ed è posizionato un po’ ad ovest del centro, tra Kensington, Chelsea Hyde Park e Belgravia.

londra knightsbridge

Il nome del quartiere deriva dalla presenza di un ponte che attraversava il Westbourne, un fiume che ora è stato interrato, il quale alimenta il lago della Serpentine di Hyde Park.

Fino agli inizi dell’Ottocento quella di Knightsbridge era considerata una zona pericolosa, meta di vagabondi che provenienti dalle campagne dell’ovest tentavano di entrare in città.

Dopo l’avviamento delle prime locande, Benjamin Harvey aprì quello che era all’inizio un piccolo negozio di stoffe e che, nel corso degli anni, poi si trasformò nell’elegante grande magazzino Harvey Nichols, il quale oggi fa concorrenza al vicinissimo Harrods.

L’intera la zona iniziò a trasformarsi e a cambiare in meglio, quando il Re Giorgio V volle di trasformare in residenza reale Buckingham Palace. Di conseguenza iniziò a trasferirsi anche la borghesia e quelle che un tempo erano modeste case di campagna furono trasformate nelle prime lussuose dimore del centro di Londra.

Il quartiere di Knightsbridge, noto in tutto il mondo, come paradiso per gli amanti dello shopping, non è, tuttavia, solamente celebre per la presenza dei due già citati prestigiosi magazzini, ma lo è anche per le sue vie adiacenti come Brompton Cross, Walton Street, Beauchamp Place, Sloane Avenue, le quali offrono una incredibile scelta di brand internazionali e di altissimo livello sia per la moda sia per l’arredamento, in special modo Made in Italy.

Quartiere anche istituzionale, vanta, inoltre, la presenza di uffici governativi e di ambasciate, oltre che essere residenza di banchieri internazionali, magnati del petrolio russi e principi arabi. Inoltre, in tutto il quartiere è significativa la presenza di club esclusivi, ristoranti di prestigio ove per una semplice prenotazione sono richieste svariate settimane di attesa.

londra knightsbridge

Knightsbridge tuttavia non è solamente lusso sfrenato o shopping, ma è anche vie silenziose e alberate come pure piazze verdissime. Non per nulla, è qui che si trova Hyde Park, quello che considerato il sovrano dei parchi di Londra. Nell’Ottocento era la riserva di caccia della casa reale, nel corso della seconda guerra mondiale fu un campo ove si coltivavano le patate necessarie a sfamare la cittadinanza. Oggi, Hyde Park è un grande polmone verde in grado di ossigenare Londra. Lo rendono particolarmente attivo in ogni stagione dell’anno, la presenza di un lago balneabile dotato di un proprio lido, ristoranti, bar e la celebre galleria d’arte, la Serpentine Gallery. Non è raro vedere modelle e attori portare a passeggio il proprio cane o fare alla mattina jogging lungo i suoi vialetti sempre ben tenuti.

Perché un alloggio nel quartiere di Londra Knightsbridge

Per quanto verte il mercato immobiliare, il quartiere di Knightsbridge è oggetto di interessi di investitori di tutto il mondo che ambiscono potersi assicurarsi una rendita certa effettuando degli investimenti in quello che è considerato il quartiere più lussuoso di Londra.

londra knightsbridge

Lo sviluppo immobiliare dato dai due fratelli Candy, One Hyde Park, ha contribuito a fornire un ulteriore impulso all’intero mercato.

Gli 86 appartamenti, tutti con finiture principesche sono andati, praticamente, a ruba, nonostante che il prezzo base riguardante i trilocali fosse di 20 milioni sterline. Ma il record è stata la vendita per 75 milioni di sterline per un appartamento dotato di cinque camere da letto.

Altre prospettive immobiliari, sempre di livello, ma sicuramente più abbordabili sono quelle derivanti dalla suddivisione in appartamenti di antichi edifici risalenti ai primi dell’Ottocento, come quelle, a esempio, del Cadogan Estate e del Grosvenor Estate.

Nel quartiere di Knightsbridge, il valore di un bilocale si attesta su 1.600.000 sterline, mentre il canone di affitto, relativo ad una proprietà con le medesime dimensioni, è di circa 4.000 sterline mensili.

Gli indirizzi maggiormente ricercati a Londra Knightsbridge

Gli indirizzi maggiormente ricercati sono quelli di Hans Place, Lowndes Square, Rutland Gate, Ennismore Gardens, Lennox Gardens,  Cadogan Square, come pure le le laterali di Sloane Avenue e le vie adiacenti a Brompton Road.

Trasporti  – Come quartiere Knightsbridge risulta essere ben collegato dalla metropolitana con la Piccadilly line, anche la District e la Circle line si fermano nelle sue vicinanze immediate. Gli aeroporti sia di Heathrow sia di Gatwick possono essere raggiunti velocemente.

 

No Comments

Leave a Comment