Contattaci: 0044 207 0962 735

Dichiarazione dei Redditi

Poiche’ ai fini della dichiarazione dei redditi, ogni proprietario immobiliare che risiede al di fuori del Regno Unito per 6 mesi o più in un dato anno solare, e’ tenuto a registrarsi alla Inland Revenue Non Residents Landlord Scheme, Londra Immobili Ltd offre tale servizio nel servizio chiavi in mano. Salvo istruzioni diverse Londra Immobili Ltd trattiene il 20% del canone e lo versa trimestralmente all’HM Revenue and Customs.

Secondo la normativa relativa alla tassazione sugli immobili del 1995, si è considerati “Non-Resident Landlord” (Proprietario non residente, tra cui persone fisiche, giuridiche e titolari fiduciari) se si percepisce un reddito da locazione sul territorio britannico e se la località abituale di residenza è al di fuori del Regno Unito, o se si e’ assenti dal Regno Unito per 6 mesi o più.

Le agenzie immobiliari che gestiscono la messa a reddito sono tenute a trattenere un importo pari alla tassazione di fascia base sui redditi da locazione e di versarli ogni trimestre (al netto delle detrazioni applicabili) all’HMRC .

I proprietari ricevono un certificato annuale (NRL6) dove sono illustrati tutti i versamenti effettuati all’HMRC, e’ comunque responsabilità del proprietario accertarsi che le tasse pagate sul reddito da locazione siano corrette e che vengano applicate  le detrazioni spettanti nella dichiarazione dei redditi.

La normativa vigente pone la responsabilità fiscale sull’agente immobiliare o dell’inquilino, e in assenza di ulteriori interventi diretti da parte dell’HMRC, gli importi verranno dedotti e versati in automatico.

Siamo registrati presso l’HRMC come Overseas Agent e possiamo ricevere per conto vostro tutti i redditi/pagamenti di locazione al lordo delle tasse. Potrete dunque versare direttamente all’HMRC l’importo dovuto al termine del periodo di tassazione, piuttosto che richiedere rimborsi fiscali per tasse versate e non dovute in seguito alla dichiarazione dei redditi.

Dichiarazione dei redditi per aziende e fondi fiduciari:

Un’azienda viene considerata “non-resident landlord” se il reddito deriva dalla locazione di proprietà su territorio britannico e se:

  • E’ una societa’ registrata al di fuori del Regno Unito
  • La sede legale o ufficio operativo è al di fuori del Regno Unito
  • Riceve il reddito di locazione al lordo delle tasse se è registrata su territorio britannico per ragioni fiscali – tra cui sedi britanniche di aziende straniere registrate con Corporation Tax.

Un fondo fiduciario viene considerato “non-resident landlord” se riceve reddito da locazione di proprietà su territorio britannico e se i fiduciari risiedono al di fuori del Regno Unito.